Telefono: 388 8004094

Presso il ben noto ex Real Collegio Carlo Alberto di Moncalieri è conservata una inaspettata Collezione Archeologica, frutto dell’intenso lavoro del Padre Barnabita Luigi Bruzza, storico e archeologo, che tra il 1839 e il 1883 collezionò una
mole di reperti, frutto di donazioni o di acquisti presso gli antiquari.

La singolare e preziosa collezione, catalogata ed esposta secondo lo spirito ottocentesco, comprende, oltre a una ricca raccolta di monete e medaglie, più di 800 reperti che spaziano dal neolitico al Medioevo, con testimonianze da antico Egitto, Etruria, Attica, Magna Grecia e Roma.

A seguito di un accordo con l’Ordine dei Barnabiti, il GAT ha avuto accesso alla collezione di loro proprietà, pressoché sconosciuta al grande pubblico, con l’obiettivo di procedere al riscontro inventariale e alla documentazione fotografica dei reperti.
Tale attività si è protratta per più di dodici mesi e vi hanno partecipato oltre 20 volontari. A compimento della stessa, il GAT ha organizzato visite guidate gratuite alla collezione, che da ormai due anni si svolgono ogni secondo sabato del mese, e a cui hanno sinora partecipato diverse centinaia di persone.

Il risultato del notevole lavoro svolto è contenuto in una guida illustrata alla collezione, attualmente in completamento e che vedrà la luce editoriale entro marzo 2019, anche grazie al contributo dell’Ordine dei Barnabiti e dell’associazione Ex-Alunni del Real Collegio.

Chiudi il menu